Lashana Lynch, interprete di Maria Rambeau in Captain Marvel, ha svelato di aver fatto dei provini per dei ruoli in altri cinecomic Marvel.

Negli ultimi mesi il nome di Lashana Lynch ha fatto notizia per il suo ruolo in No Time To Die (il prossimo film di James Bond in cui interpreterà una spia che ha ereditato il titolo di 007) ma, prima di salire a bordo del franchise avente per protagonista Daniel Craig, l’attrice britannica è diventata nota al grande pubblico per aver interpretato Maria Rambeau in Captain Marvel (2019).

Durante una recente intervista con GQ, l’attrice ha raccontato un episodio risalente alla sua partecipazione alla serie Still Star-Crossed, spiegando che i suoi colleghi la presero in giro poiché difficilmente sarebbe riuscita ad entrare nel cast di un film prodotto dai Marvel Studios:

“Ricordo di aver detto loro ‘La prossima cosa che voglio fare è interpretare una supereroina. Voglio puntare alla Marvel‘. E loro mi rispondevano con tono superiore e con un ghigno compiaciuto ‘Uhhh, ok‘. Ed io pensavo ‘Voi non mi conoscete. Se dico che voglio passare attraverso quella porta, ci riuscirò entro due anni.'”

Un anno dopo la cancellazione della serie, tuttavia, l’attrice è riuscita nell’intento di entrare nel Marvel Cinematic Universe ma, a quanto pare, il ruolo della migliore amica di Carol Danvers nonché madre di Monica Rambeau (Teyonah Parris in WandaVision) non è l’unico che provò ad ottenere:

“Ci ho provato per anni. [La direttrice del casting] Sarah Finn mi conosceva perché ho fatto delle audizioni per diversi ruoli, grandi e piccoli. Per Black Panther… ma non dirò chi perché ho degli amici che sono nel cast del film. Venom, un film degli Avengers. Era una bella manciata.”

Ricordiamo che il sequel di Captain Marvel, diretto da Nia DaCosta (Candyman) e previsto per l’8 luglio 2022, sarà scritto da Megan McDonnell (la stessa sceneggiatrice della serie WandaVision per la piattaforma di streaming Disney+) e, secondo recenti indiscrezioni, sarà una sorta di “mini-Avengers” che includerà anche altri importanti personaggi dell’Universo Cinematografico Marvel come Kamala Khan/Ms. Marvel e che trarrà ispirazione dalla celebre saga a fumetti Secret Invasion.

Lashana Lynch

SINOSSI
Basata sul personaggio Marvel apparso per la prima volta nel 1968, la storia segue Carol Danvers nel suo percorso per diventare uno dei più potenti eroi dell’universo quando la Terra si ritrova nel mezzo di una guerra galattica tra due razze aliene. Ambientata negli anni ’90, Captain Marvel è un’avventura tutta nuova che si svolge in un periodo mai ancora esplorato dall’Universo Cinematografico Marvel.

Fonte