Secondo un nuovo rumor, Captain America: New World Order dei Marvel Studios potrebbe continuare a gettare le basi per World War Hulk!

Il 3 maggio 2024 uscirà al cinema Captain America: New World Order, il nuovo film dedicato alla Sentinella della Libertà con al centro il personaggio di Sam Wilson (Anthony Mackie), diventato il nuovo Captain America dopo il finale di The Falcon and The Winter Soldier.

Su Twitter, è nato quello che, almeno all’apparenza, potrebbe essere l’ennesimo rumor privo di valide fondamenta: l’account sconosciuto @WorldWarHulkNew ha infatti spiegato che Jennifer Walters aka She-Hulk tornerà in Captain America: New World Order, debuttando così sul grande schermo.

Inoltre, il quarto film su Captain America – il primo con Sam Wilson come protagonista – getterà le basi per il film su World War Hulk, il nuovo progetto dedicato ad Hulk (ed evidentemente a She-Hulk) in sviluppo secondo svariati rumor.

A sopresa, il noto insider KC Walsh (che ha già rivelato svariate informazioni in anticipo su Marvel e DC) ha rilanciato questa voce, citando il rumor e spiegando:

Quando questo verrà finalmente annunciato, vediamo chi si ricorderà chi lo ha riportato per primo, proprio come Nova, Thunderbolts, X-Men ’97 [tutti progetti anticipati dall’insider e poi ufficializzati].

Quale potrebbe essere la connessione tra Captain America: New World Order, She-Hulk ed il viaggio di Hulk su Sakaar? Secondo molte teorie, potrebbe essere proprio il ritorno de Il Capo (Tim Blake Nelson) già visto in L’Incredibile Hulk, che tornerà come antagonista principale del quarto film su Captain America.

Non a caso, il sesto episodio di She-Hulk ha introdotto l’Intelligencia, organizzazione legata proprio a Il Capo, introducendo anche un nuovo arco narrativo su Hulk, che al momento si trova su Sakaar.

Dconseguenza, una connessione diretta tra i vari franchise avrebbe decisamente senso, anche se ovviamente si tratta solo di rumor.

She-Hulk