Samuel L. Jackson, durante una recente intervista a Collider, ha dichiarato che non sarà presente in Captain America: Civil War nelle vesti di Nick Fury, ma che nonostante questo non si da per vinto e vuole tornare nell’universo Marvel:

“Sono riuscito finalmente a incontrare Mark Millar e finalmente ho avuto la possibilità di ringraziarlo per aver reso Nick Fury nero e aver cambiato l’intera dinamica. È davvero bello essere il tessuto connettivo tra tantissimi personaggi diversi in così tanti film diversi, che tiene uniti quei ragazzi. Ma io non sono in Captain America 3. Non riesco a capirlo, ma non ci sono. Credo di essere ancora là fuori, cercando di capire quello che è successo allo S.H.I.E.L.D. e chi siano queste altre persone”.

“Ma ovviamente sono interessato a tornare! Sto aspettando un prolungamento del contratto, certo”.