A gennaio 2021, Deadline aveva annunciato che Chris Evans tornerà nel ruolo di Steve Rogers alias Captain America in uno dei prossimi progetti dell’MCU. A distanza di oltre un anno non ci sono ancora aggiornamenti a riguardo, anche se tutto punta ad un possibile adattamento cinematografico di Secret Wars.

Nel corso di un’intervista durante il D23 Inside Disney Podcast, in occasione del tour promozionale del film Pixar Lightyear – La vera storia di Buzz (in cui presta la voce a Buzz Lightyear), Chris Evans ha commentato la possibilità di tornare nel ruolo di Steve Rogers alias Captain America:

È stato un viaggio incredibile e il personaggio mi è molto a cuore, è molto prezioso per me. Ritornare nel ruolo… La verità è che il ruolo non è più mio. È di Anthony [Mackie] adesso. Per cui anche se ci fosse un’altra possibilità, magari non come Captain America ma come Steve Rogers, anche in quel caso mi sentirei… Sarei molto cauto, perché amo quel capitolo della mia vita, sia professionalmente che personalmente. Amo quello che i film Marvel sono riusciti a raggiungere e a creare. Rivisitare quel ruolo e potenzialmente avere un’estensione di quell’eredità… Farebbe arrabbiare molte persone se non funzionasse. Quindi richiederebbe una ricetta quasi perfetta, che potremmo non avere.

Il prossimo anno inizieranno le riprese di Captain America 4, il nuovo film dedicato alla Sentinella della Libertà, interamente dedicato al personaggio di Sam Wilson (Anthony Mackie) che è diventato il nuovo Captain America dopo il finale di The Falcon and the Winter Soldier.