Wesley Snipes ha svelato quali oggetti di scena ha “rubato” dal set della trilogia su Blade, il cacciatore di vampiri della Casa delle Idee.

Il primo film su Blade con Wesley Snipes distribuito nel 1998 è considerato da molti come il capostipite del genere dei cinecomics. La pellicola, diretta da Stephen Norrington, ha gettato le basi per la moda dei film sui supereroi che avrebbe dominato il panorama cinematografico negli anni a venire e rappresentò uno dei primi tentativi di Hollywood di sfruttare il potenziale dei personaggi della Casa delle Idee.

Nel corso di un’intervista promozionale con ComicBook.com riguardante la graphic novel originale The Exiled, Wesley Snipes ha ammesso di aver “rubato” alcune spade dal set della trilogia sul cacciatore di vampiri. Nel momento in cui gli è stato chiesto se abbia avuto il permesso di prendere questi oggetti di scena, l’attore ha dichiarato:

Oh sì, ovviamente. Abbiamo realizzato abbastanza spade non solo per lavorare al film ma anche alcune per l’allenamento. Tra me e la mia controfigura, forse c’erano sei spade diverse e cose del genere.”

Dopo aver spiegato di sapere dove si trovino alcune di queste spade, l’interprete del Diurno ha svelato di aver utilizzato questi oggetti di scena per allenarsi, alludendo al fatto di farlo ancora oggi a distanza di anni dai film su Blade:

Siamo stati in grado di allenarci con quelle spade, e ci alleniamo ancora oggi. Mi sto ancora allenando. Ce ne sono sei originali. Non so niente delle imitazioni e di quelle che stanno realizzando altre persone, ma so di quella originale che ha il sudore e il sangue sopra. Sì, penso ce ne fossero sei. So dove si trovano due di esse.”

Ricordiamo che Blade (1998), scritto da David S. Goyer e diretto da Stephen Norrington, vede Wesley Snipes (Eric Brooks/Blade), Stephen Dorff (Diacono Frost), Kris Kristofferson (Abraham Whistler), N’Bushe Wright (Karen Jenson), Donal Logue (Quinn), Udo Kier (Lord Gitano Dragonetti), Traci Lords (Raquel), Arly Jover (Mercury), Kevin Patrick Walls (Krieger), Tim Guinee (Curtis Webb) e Sanaa Lathan (Vanessa Brooks).

Blade

SINOSSI
Wesley Snipes è il tormentato Blade, per metà uomo per metà immortale. Blade affina le sue abilità letali sotto la guida di Whistler (Kris Kristofferson), il suo mentore, guardiano e compagno di cacce notturne. Quando il signore degli Immortali, il Diacono Frost (Stephen Dorff), assetato di sangue, dichiara guerra alla razza umana, Blade diventa l’ultima speranza per la sopravvivenza dell’umanità.

Fonte