Il 6 settembre 2024 uscirà al cinema Blade, il reboot prodotto dai Marvel Studios con protagonista il premio Oscar Mahershala Ali nei panni del cacciatore di vampiri, che ha esordito con un cameo vocale in Eternals.

Negli ultimi giorni sono trapelati online numerosi rumor sulla trama del film. Nonostante si tratti di indiscrezioni non confermate, potrebbero comunque anticipare eventi e situazioni che saranno al centro della pellicola; pertanto, vi invitiamo a proseguire la lettura con le dovute cautele.

Stando a quanto riportato dal misterioso insider CanWeGetToast (spuntato dal nulla mesi fa, che ha rivelato parecchie informazioni rivelatesi corrette), il reboot sarà ambientato nel 1920. L’ambientazione del film non sembra essere cambiata dopo le pesanti riscritture del film, iniziate lo scorso anno in seguito all’abbandono del regista Bassam Tariq e alla sua sostituzione con Yann Demange.

Per quanto riguarda la presenza della figlia di Blade, ruolo per il quale era stata ingaggiata la giovane attrice Milan Ray, l’insider si dichiara dubbioso:

Infine, l’insider afferma che Dane Whitman alias Black Knight (interpretato da Kit Harington in Eternals) non comparirà nel film, a meno che non si tratti di un breve cameo. A riguardo, un altro noto insider, KC Walsh, ha lasciato intendere che vedremo uno degli antenati di Dane Whitman, presumibilmente proprio nelle scene nel 1920.