Mancano pochi mesi all’inizio delle riprese di Blade, il reboot prodotto dai Marvel Studios con protagonista il premio Oscar Mahershala Ali nei panni del cacciatore di vampiri, che ha esordito con un cameo vocale in Eternals. I dettagli sulla pellicola sono ancora top-secret ma, dopo una lunga ricerca, gli studios hanno ingaggiato Stacy Osei-Kuffour, co-sceneggiatrice dell’acclamata serie HBO Watchmen, per occuparsi dello script, e il regista emergente Bassam Tariq (Mogul Mowgli) per dirigere il film.

Secondo quanto rivelato in esclusiva da The Direct, la piccola Milan Ray (The Wonder Years, Modern Love) è entrata nel cast del reboot in un ”ruolo chiave”. In molti ipotizzano possa trattarsi di Fallon Grey, figlia di Blade, un personaggio che stava per essere introdotto recentemente nei fumetti (nel 2015 avevano previsto una sua storia, che non ha mai visto la luce del giorno) che potrebbe aiutare i Marvel Studios a differenziare questo reboot dalla trilogia originale con degli anni ’90 con protagonista Wesley Snipes.

Al momento non ci sono ulteriori conferme; come sempre, vi terremo aggiornati.

Milan Ray

BLADE: LA TRAMA DEL NUOVO FILM MARVEL

Diretto da Bassam Tariq, Blade arriverà al cinema il 3 novembre 2023 (USA).

Nel cast Mahershala Ali (Eric Brooks/Blade), Delroy LindoAaron Pierre Milan Ray.

La sceneggiatura sarà scritta da Stacy Osei-Kuffour.

Blade fa parte della Fase 5 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!