I casting call hanno anticipato l’introduzione di un gruppo di cacciatori di vampiri nel reboot su Blade con Mahershala Ali.

Nel 2019 il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha sorpreso i fan dell’Universo Cinematografico Marvel annunciando il reboot su Blade che vedrà il vincitore Premio Oscar Mahershala Ali (Green Book) nei panni del cacciatore di vampiri, che ha esordito con un cameo vocale in Eternals. I dettagli sulla pellicola sono ancora top-secret ma, dopo una lunga ricerca, la compagnia ha ingaggiato Stacy Osei-Kuffour, co-sceneggiatrice dell’acclamata serie HBO Watchmen, per occuparsi dello script e il regista emergente Bassam Tariq (Mogul Mowgli).

Negli ultimi giorni sono trapelate online alcune casting call per il film, di cui vi riportiamo la traduzione di seguito:

HUNTLEY: Tra i 40 e i 60 anni. Formidabile e sofisticato, molti pensano che si prenda troppo sul serio. Deve essere estremamente versatile e agile, avrà numerose scene d’azione. Deve possedere spiccate doti comiche. Ruolo di supporto.”

ABID: Tra i 20 e i 30 anni. Un personaggio del Sud Asia forte e agile, ha fatto voto di silenzio ma i suoi occhi sono in grado di trasmettere perfettamente dolore e rabbia. Si cerca un attore con esperienze in combattimento.”

FAIZA: Tra i 20 e i 40 anni, Nord-africana, deve saper parlare francese. È una guerriera forte e agile, molto chiacchierona, in grado di rispondere a tono sia con le parole che con il corpo. Deve sottoporsi ad un periodo di addestramento prima delle riprese. Ogni attrice con doti di combattimento è ben accetta.”

Anche se solitamente si tratta di nomi fittizi che le produzioni utilizzano per nascondere la vera identità dei personaggi, lo scooper Charles Murphy – rivelatosi estremamente attendibile in passato per quanto riguarda i progetti dei Marvel Studios – ha evidenziato alcune analogie tra la descrizione fornita dai casting call e alcuni dei personaggi secondari dell’Universo Marvel fumettistico.

Il personaggio di Abid, ad esempio, è molto simile a quello di Taj Nital, un alleato di Blade e un membro di uno dei primi gruppi di cacciatori di vampiri nei Marvel Comics. Taj Nital è un personaggio del Sud Asia che è stato introdotto per la prima volta in Tomb of Dracula #3, dove non parlava, dato che i vampiri gli hanno squarciato la gola. Insieme a Rachel van Helsing, la nipote del grande cacciatore di vampiri Abraham van Helsing, hanno lavorato con Quincy Harker per dare la caccia a Dracula. Se Abid è effettivamente Taj, c’è una possibilità che gli altri personaggi siano in realtà Rachel e Harker. Che sia un indizio che nel film non vedremo soltanto l’introduzione dei vampiri nell’MCU, ma anche di Dracula stesso? Faiza, invece, potrebbe essere Faiza Hussain, un’agente dei servizi segreti britannici che è arrivata a possedere la leggendaria spada di Excalibur, menzionata in una scena di Eternals.

Blade

Ricordiamo che ad oggi non sono ancora stati rivelati dettagli ufficiali in merito alla trama ma Stacy Osei-Kuffour è stata ingaggiata dopo ben sei mesi di ricerche che hanno coinvolto lo stesso Mahershala Ali. Secondo un report dell’Hollywood Reporter, inoltre, pare che il titolo del film possa rivelarsi essere Blade, the Vampire Slayer (Blade l’ammazzavampiri) per distanziare il progetto dalla trilogia con Wesley Snipes. I Marvel Studios hanno deciso di spostare la data di inizio delle riprese da settembre 2021 ad agosto 2022 per avere più tempo per lavorare alla sceneggiatura. Nel cast per ora figurano Mahershala Ali e Delroy Lindo (Da 5 Bloods) nel ruolo di co-protagonista.

Fonte