Dane Whitman e Elsa Bloodstone saranno nel reboot di Blade e Dracula sarà il villain principale secondo un nuovo rumor.

Nel 2019 il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha sorpreso i fan dell’Universo Cinematografico Marvel annunciando il reboot su Blade che vedrà il vincitore Premio Oscar Mahershala Ali (Green Book) nei panni del cacciatore di vampiri, che ha esordito con un cameo vocale in Eternals. I dettagli sulla pellicola sono ancora top-secret ma, dopo una lunga ricerca, la compagnia ha ingaggiato Stacy Osei-Kuffour, co-sceneggiatrice dell’acclamata serie HBO Watchmen, per occuparsi dello script e il regista emergente Bassam Tariq (Mogul Mowgli).

Stando a quanto riportato da Film Informant – una pagina Twitter che in passato ha anticipato di diversi mesi delle informazioni sui progetti cinematografici e televisivi dei Marvel Studios – Kit Harington tornerà nei panni di Dane Whitman in Blade dopo la sua introduzione in Eternals. Il personaggio, secondo il rumor, entrerà a far parte di un gruppo di cacciatori di vampiri in cui sarà presente anche la cacciatrice di mostri Elsa Bloodstone e la sua apparizione si collegherà alla scena post-credits del film di Chloé Zhao:

Dane [Whitman] e Elsa Bloodstone faranno parte di una squadra di cacciatori di vampiri nel film di Blade. Ci sono altri 2 o 3 membri. Non mi sorprende che Dracula sia il villain. La spada di Dane è legata a lui, ed è per questo che Blade lo recluta.

Blade

La pagina ha aggiunto che il reboot sul cacciatore di vampiri “sarà molto diverso” a livello di atmosfere dai film su Blade con Wesley Snipes e che la trama girerà attorno al legame tra la Lama d’Ebano e Dracula:

“Questo film sarà molto diverso dal Blade di Wesley Snipes. Punterà molto sul lato gotico-horror, mistico e underground dell’MCU. La Lama d’Ebano è la chiave di tutta la storia. Ha una storia profonda con avversari come Dracula.

Vi ricordiamo, ovviamente, che allo stato attuale si tratta solo di un rumor (non confermato) e vi invitiamo a prenderlo con le dovute cautele in attesa di altri aggiornamenti.

Ricordiamo che ad oggi non sono ancora stati rivelati dettagli ufficiali in merito alla trama ma Stacy Osei-Kuffour è stata ingaggiata dopo ben sei mesi di ricerche che hanno coinvolto lo stesso Mahershala Ali. Secondo un report dell’Hollywood Reporter, inoltre, il titolo del film potrebbe essere stato cambiato in Blade, The Vampire Slayer (Blade l’ammazzavampiri) non solo per omaggiare le apparizioni del personaggio sulla serie antologica Marvel Preview ma anche per distanziare il progetto dalla trilogia con Wesley Snipes. I Marvel Studios hanno deciso di spostare la data di inizio delle riprese da settembre 2021 ad agosto 2022 per avere più tempo per lavorare alla sceneggiatura. Nel cast figurano Mahershala Ali e Delroy Lindo (Da 5 Bloods) nel ruolo di co-protagonista.

Blade

Fonte