La regista di Black Widow ha confermato che nel film Natasha Romanoff cederà il testimone a Yelena Belova.

Durante una recente intervista promozionale con Empire Magazine, la regista Cate Shortland ha confermato che Black Widow non si limiterà ad esplorare il passato dell’eroina interpretata da Scarlett Johansson ma racconterà anche il passaggio di testimone da Natasha Romanoff a Yelena Belova (Florence Pugh).

Come spiegato dalla regista, il cinecomic targato Marvel Studios fungerà da trampolino di lancio per l’erede “spirituale” della Vedova Nera che, molto probabilmente, diventerà la protagonista del franchise stand-alone anticipato dalla stessa Scarlett Johansson qualche giorno fa:

“[Kevin Feige] ha realizzato che il pubblico si aspettava una storia sulle origini e, per questo motivo, siamo andati nella direzione opposta. E non sapevamo quanto sarebbe stata grandiosa Florence Pugh. Sapevamo che sarebbe stata grande, ma non fino a questo punto. Scarlett è così gentile, sul set diceva cose come ‘Oh, le sto passando il testimone‘. Quindi il film darà la spinta per un’altra trama al femminile.”

Nel corso dell’intervista, inoltre, Cate Shortland si è espressa brevemente sull’assenza di un funerale per il personaggio dopo il suo sacrificio in Avengers: Endgame, rivelando che secondo la Johansson la Vedova Nera non avrebbe voluto una commemorazione:

Ai fan è dispiaciuto che Natasha non abbia avuto un funerale in Endgame. Anche se quando ne parlai con Scarlett, lei disse che Natasha non avrebbe voluto un funerale. È una persona troppo riservata e, in ogni caso, le persone non sanno davvero chi lei sia. Perciò ciò che abbiamo fatto in questo film era dare al personaggio una conclusione che riflettesse il dolore provato dai fan, piuttosto che una grossa commemorazione pubblica. Penso che sia una conclusione appropriata per lei.”

Il film sulla Vedova Nera, diretto da Cate Shortland e previsto per il 6 novembre 2020, vedrà nel cast Scarlett Johansson, Florence Pugh (Piccole donne) nei panni di Yelena Belova, David Harbour (Stranger Things) nel ruolo di Alexei Shostakov/Red Guardian, Rachel Weisz (La Favorita) sarà Melina Vostokoff, O-T Fagbenle (The Handmaid’s Tale) e Ray Winstone (Noah).

Black Widow

SINOSSI
Nello spy-thriller ricco d’azione Marvel Studios’s Black Widow, Natasha Romanoff a.k.a. la Vedova Nera affronta i lati oscuri del suo registro quando una pericolosa cospirazione con legami col suo passato insorge. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla finché non l’avrà sconfitta, Natasha dovrà fare i conti con il suo passato da spia e con le relazioni spezzate e lasciate alle spalle prima di diventare un Avenger.

Fonte