Il recente rinvio di Black Widow al prossimo 9 luglio ha triplicato le proiezioni d’incasso al box-office americano.

Dopo essere stato rinviato diverse volte a causa della pandemia, la Walt Disney Company ha annunciato ufficialmente che Black Widow sarà distribuito in contemporanea al cinema e sulla piattaforma di streaming Disney+ con Accesso VIP dal 9 luglio. La pellicola, ambientata tra gli eventi di Captain America: Civil War e quelli di Avengers: Infinity War, esplorerà diversi retroscena della vita di Natasha Romanoff/Vedova Nera (Scarlett Johansson) prima della sua morte in Avengers: Endgame.

Stando a quanto spiegato da Observer, secondo il sito The Numbers il rinvio di Black Widow dal 7 maggio al 9 luglio avrebbe triplicato le proiezioni d’incasso al box-office americano da 45 milioni di dollari a 170 milioni con un potenziale week-end d’apertura stimato sui 63 milioni. Nel report di Observer, inoltre, Jeff Bock, Analista Senior del box-office mondiale di Exhibitor Relations Co., ha sottolineato che il rinvio estivo dei blockbuster previsti per il 2021 potrebbe agevolare la ripresa dell’industria cinematografica:

Sarà molto difficile valutare il successo di un film in relazione all’intera industria d’ora in avanti, soprattutto in questa fase di transizione. Detto questo, l’esordio domestico di Godzilla vs. Kong ha dato una spinta necessaria sia al cinema che allo streaming, e la sua performance al box-office nelle prossime settimane verrà monitorata attentamente. “[Il fatto] che molti film, tra cui quelli della Marvel, siano stati spostati in estate può solo aiutare la loro causa a questo punto dato che gli studi indicano che l’industria cinematografica diventerà più resistente in modo generalizzato. È una splendida notizia per i blockbuster, considerando che di solito i budget salgono fino a 200 milioni al giorno d’oggi.”

Ricordiamo che Black Widow, diretto da Cate Shortland e scritto da Jac Schaeffer (WandaVision), vedrà nel cast Scarlett Johansson, Florence Pugh (Piccole donne) nei panni di Yelena Belova, David Harbour (Stranger Things) nel ruolo di Alexei Shostakov/Red Guardian, Rachel Weisz (La Favorita) sarà Melina Vostokoff, William Hurt (L’incredibile Hulk) tornerà come Thaddeus “Thunderbolt” Ross, O-T Fagbenle (The Handmaid’s Tale) interpreterà Rick Mason mentre Ray Winstone (Noah) sarà Dreykov.

Black Widow

SINOSSI
Nello spy-thriller ricco d’azione Marvel Studios’s Black Widow, Natasha Romanoff a.k.a. la Vedova Nera affronta i lati oscuri del suo registro quando una pericolosa cospirazione con legami col suo passato insorge. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla finché non l’avrà sconfitta, Natasha dovrà fare i conti con il suo passato da spia e con le relazioni spezzate e lasciate alle spalle prima di diventare un Avenger.

Fonte