Stando a quanto ipotizzano alcuni siti web, il cameo di Tony Stark nel film sulla Vedova Nera potrebbe essere semplicemente una scena inedita girata ai tempi di Captain America: Civil War.

Robert Downey Jr. ha chiuso il suo percorso nell’Universo Cinematografico Marvel con Avengers: Endgame, dove il suo Tony Stark si è sacrificato per sconfiggere Thanos e salvare l’universo…ma nonostante ciò potrebbe tornare per un film Marvel un’ultima volta!

In nottata Variety ha spiegato infatti che l’attore tornerà nei panni di Tony Stark per il film sulla Vedova Nera in uscita a maggio 2020, senza rivelare però altri dettagli sul suo coinvolgimento.

Stando a quanto ipotizzano alcuni siti web, questa sua comparsata nel film potrebbe essere non essere nulla di realmente nuovo, ma semplicemente una scena tagliata di Captain America: Civil War non inclusa nell’edizione home video del film, ma anticipata nel primo trailer a porte chiuse della pellicola sulla Vedova Nera.

In questa sequenza, la Romanoff e Stark hanno un ultimo confronto dopo lo scontro finale di Civil War in Siberia, durante il quale Natasha esclama “abbiamo sbagliato tutto” e Tony la invita a “fuggire il più lontano possibile”, motivo per cui entra poi a far parte dei Vendicatori Segreti.

Considerando che il film sarà ambientato subito dopo Civil War (e approfondirà il passato della protagonista tramite dei flashback) una sequenza del genere avrebbe pienamente senso. La domanda ora è una: il cameo di Stark sarà esclusivamente questo, oppure sarà protagonista di un’altra scena che scopriremo soltanto a maggio del prossimo anno?

Vi terremo aggiornati.