Il 9 novembre è uscito al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che dovrà affrontare l’improvvisa morte del protagonista Chadwick Boseman e portare avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno di Wakanda.

Durante un’intervista con Rolling Stone, Tenoch Huerta del rapporto tra Namor e Shuri e ha commentato le teorie dei fan secondo cui ci sarebbe della “tensione romantica” tra i due personaggi:

Non l’ho trovato romantico, no. L’ho trovato umano e intimo. Insomma, condividono la stessa radice e anche la stessa minaccia. Entrambi affrontano minacce dai paesi occidentali come gli Stati Uniti e la Francia a causa del Vibranio e delle risorse naturali. Trovano un legame in questo senso.

La cosa bella di quel rapporto è che non necessita di essere romantico per essere profondo, non deve essere romantico per essere intimo e luminoso. Ed è questa la cosa bella, no? Odio l’amore romantico, lo trovo velenoso [ride]. Questi personaggi creano qualcosa di magico.