Martin Freeman pensava che la Marvel non avrebbe prodotto Black Panther: Wakanda Forever senza Chadwick Boseman.

L’11 novembre uscirà al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che dovrà affrontare l’improvvisa morte del protagonista Chadwick Boseman e portare avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno di Wakanda.

Durante un’intervista con ColliderMartin Freeman (interprete di Everett K. Ross) ha parlato della sua esperienza sul set del sequel rivelando che, inizialmente, non pensava che i Marvel Studios avrebbero prodotto la pellicola a causa della morte di Chadwick Boseman:

Quell’aspetto della lavorazione è stato strano. Da una parte sei lì a fare il film che devi fare e ci sono centinaia e centinaia di persone sul set, tutte unite nello sforzo per dare forma al film. Ma c’è anche il fatto che, senza ombra di dubbio, c’era questa sensazione di vuoto che potevi sentire nel profondo del tuo cuore.

Con il massimo rispetto per Ryan Coogler e tutti quelli che hanno sudato sangue per realizzare a dovere questo film, è stato divertente. È stata un’esperienza piacevole. Sono entrato e uscito abbastanza rapidamente.

Ma mi piace interpretare Everett Ross. È un personaggio divertente, è simpatico per la storia ed è un bravo ragazzo. Ma è stato anche strano. È stato strano lavorare al film senza Chadwick e non si può fingere che non sia stato così. Penso che tutti abbiano trovato la cosa strana e triste, ma, allo stesso tempo, le cose della vita non finiscono.

Quando è morto ho pensato “Ok, beh, magari non ne faranno un altro”. Ma c’erano altre storie da raccontare in quel mondo e altri personaggi da esplorare. Spero – e credo – che abbiamo fatto un buon film. Mi fido tantissimo di Ryan Coogler.

BLACK PANTHER: WAKANDA FOREVER, LA TRAMA DEL NUOVO FILM MARVEL

Diretto da Ryan Coogler, Black Panther: Wakanda Forever arriverà al cinema l’11 novembre 2022 (USA).

Nel cast tornano Letitia Wright (Shuri), Danai Gurira (Okoye), Lupita Nyong’o (Nakia), Winston Duke (M’Baku), Angela Bassett (Ramonda) e Martin Freeman (Everett K. Ross), insieme alle new entry Michaela Coel e Tenoch Huerta nel ruolo del villain Namor il Sub-Mariner.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Black Panther: Wakanda Forever onora l’eredità di Chadwick Boseman continuando ad esplorare l’ineguagliabile mondo del Wakanda e la ricca e variegata cerchia di personaggi introdotti nel primo film».

Le riprese sono iniziate a luglio presso gli studios di Atlanta, e dureranno circa 6 mesi.

Black Panther: Wakanda Forever fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Ms. Marvel (dall’8 giugno 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (6 luglio 2022)
What If…? – Stagione 2 (dal 2022 su Disney+)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (11 novembre 2022, USA)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (da Natale 2022 su Disney+)
Echo (dal 2023 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
X-Men ’97 (dall’estate 2023 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2023 su Disney+)
The Marvels (28 luglio 2023, USA)
Agatha: House of Harkness (dal 2023 su Disney+)
Spider-Man: Freshman Year (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Film senza titolo (3 novembre 2023, USA)
Film senza titolo (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Marvel Zombies (dal 2024 su Disney+)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA)
Blade (prossimamente al cinema)
Deadpool 3 (prossimamente al cinema)
Captain America 4 (prossimamente al cinema)
Fantastici Quattro (prossimamente al cinema)