Il 9 novembre uscirà al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che dovrà affrontare l’improvvisa morte del protagonista Chadwick Boseman e portare avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno di Wakanda.

LEGGI ANCHE:

Durante un’intervista con Black Girl Nerds,

Letitia Wright (interprete di Shuri), ha raccontato di come il suo personaggio abbia reagito alla morte del fratello T’Challa:

Shuri certamente è sommersa nel suo lavoro. La morte di suo fratello la porta ad essere devastata e ad immergersi a tal punto da creare tecnologia di un altro livello, un livello più alto. Perciò c’è da aspettari parecchia, e penso che sia quello il suo ambiente felice. Come a dire: ‘Come posso processare questa cosa?’. E perciò focalizza tutta la sua energia, e non solo quello, sulla tecnologia. Quindi ci sono parecchie cose da aspettarsi nel film.