Black Panther: Wakanda Forever, Letitia Wright candidata ai London Critics Circle Awards come Miglior attrice britannica.

Il 9 novembre è uscito al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che affronta il tema dell’improvvisa morte di Chadwick Boseman e porta avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno del Wakanda, e degli altri personaggi introdotti nel primo capitolo.

Come ogni anno, la stagione dei premi sta iniziando e Black Panther: Wakanda Forever sta ottenendo svariate candidature a diversi premi della critica che potrebbero fungere da anticamera per eventuali nomination alla prossima edizione degli Oscar. In queste ore la London Critics Circle Film (ALFS), associazione composta da critici britannici che premia ogni anno le migliori opere artistiche nell’ambito del ballo, delle arti visive, del teatro, della musica e del cinema, ha annunciato ufficialmente i candidati ai London Critics Circle Awards 2022. In particolare, Letitia Wright ha ottenuto una nomination nella categoria Miglior attrice britannica/irlandese non solo per la sua performance nel blockbuster dei Marvel Studios ma anche nei film Aisha e Silent Twins.

Miglior attrice britannica/irlandese

Jessie BuckleyMen, Women Talking
Olivia ColmanEmpire of Light, Joyride
Florence PughDon’t Worry Darling, The Wonder
Emma ThompsonLeo Grande, Matilda
Letitia WrightAisha, Black Panther: Wakanda Forever, Silent Twins