Black Panther: Wakanda Forever, Winston Duke ha svelato che il Wakanda è progredito a livello tecnologico dopo Endgame.

Il 9 novembre uscirà al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che dovrà affrontare l’improvvisa morte del protagonista Chadwick Boseman e portare avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno del Wakanda, e degli altri personaggi introdotti nel primo capitolo.

Durante il panel dei Marvel Studios al Disney D23 Expo, il regista Ryan Coogler e il membri del cast hanno parlato di Black Panther: Wakanda Forever sul palco. Angela Bassett (Regina Ramonda) ha ribadito che il film onorerà il ridordo di Chadwick Boseman dichiarando “Dovevamo raggiungere il suo livello di eccellenza. E lo abbiamo fatto.

Winston Duke (M’Baku) ha sottolineato che il Wakanda è ulteriormente progredito dopo gli eventi di Avengers: Endgame (2019), svelando che anche la tecnologia ha raggiunto nuovi livelli:

Tutto è cambiato. Tutto è più grande, tutto è migliore, tutto è nuovo. Non interpreto il personaggio più incline alla tecnologia, ma la tecnologia è divertente, la tecnologia è diversa, la tecnologia è qualcosa che non avete mai visto prima. È il Wakanda.”

Letitia Wright (Shuri) ha aggiunto: “Non vedo l’ora che vediate la bellissima storia all’interno della quale Mr. Ryan Coogler ha messo il suo cuore e la sua anima.