Il 9 novembre è uscito al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che dovrà affrontare l’improvvisa morte del protagonista Chadwick Boseman e portare avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno di Wakanda.

Nonostante sia uscito al cinema da pochi giorni, sono già in molti a chiedersi in quale data il film di Ryan Coogler verrà caricato sulla piattaforma di streaming Disney+. Guardando alle precedenti release dei film dei Marvel Studios, notiamo che tra l’uscita cinematografica e quella in streaming passa in media un periodo che va dai 45 ai 70 giorni:

  • Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli (70 giorni dopo l’uscita);
  • Eternals (68 giorni dopo l’uscita);
  • Doctor Strange nel Multiverso della Follia (47 giorni dopo l’uscita);
  • Thor: Love and Thunder (62 giorni dopo l’uscita).

Stando a quanto riportato da Deadline, la Disney vuole tenere Black Panther: Wakanda Forever più a lungo del solito nelle sale cinematografiche con l’obiettivo di guadagnare di più, ora che gli effetti della pandemia stanno lentamente svanendo e le persone stanno tornando al cinema. Ciò significa che il film potrebbe non debuttare su Disney+ nei canonici 45 o 70 giorni, ma la sua uscita in streaming potrebbe essere posticipata fino al prossimo anno.

Al momento non ci sono ulteriori conferme ma, come sempre, vi terremo aggiornati.