Disney conferma che Black Panther: Wakanda Forever sarà un “Action-adventure”

Il 9 novembre uscirà al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che dovrà affrontare l’improvvisa morte del protagonista Chadwick Boseman e portare avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno di Wakanda.

Un rilascio ufficiale di produzione da parte della Disney ha confermato che il genere del film sarà “action-adventure”. Inoltre, è inclusa anche la nuova sinossi del sequel, che conferma la morte di T’Challa:

In Black Panther: Wakanda Forever dei Marvel Studios, la regina Ramonda (Angela Basset), Shuri (Letitia Wright), M’Baku (Winston Duke), Okoye (Danai Gurira) e le Dora Milaje (inclusa Florence Kasumba), combattono per proteggere la loro nazione dall’intervento delle potenze mondiali sulla scia della morte del Re T’Challa. Mentre i Wakandiani si sforzano per affrontare il loro prossimo capitolo, gli eroi devono unirsi con l’aiuto di War Dog Nakia (Lupita Nyong’o) e Everett Ross (Martin Freeman) e forgiare una nuova via per il regno di Wakanda. Introducendo Tenoch Huerta nei panni di Namor, Re di una nazione subacquea nascosta, nel film saranno presenti anche le star Dominique ThorneMichaela CoelMabel Cadena e Alex Livanalli.