L’attrice si rifiuta di parlare del suo futuro nell’MCU dopo Black Panther: Wakanda Forever.

Il 9 novembre uscirà al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che dovrà affrontare l’improvvisa morte del protagonista Chadwick Boseman e portare avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno di Wakanda.

LEGGI ANCHE:

Durante un’intervista con Variety, Danai Gurira (Okoye) si è rifiutata di rispondere a una domanda circa il suo futuro nell’MCU dopo il prossimo Black Panther: Wakanda Forever.

Al momento, diversi report indicano che l’attrice riprenderà il ruolo in uno spinoff per Disney+ che mostrerà il suo passato ma che non è ancora chiaro se sia la stessa serie sul Regno del Wakanda annunciata a inizio 2021 e sviluppata dallo stesso Ryan Coogler o se invece sia un progetto differente.