Black Panther: Wakanda Forever da record: è il cinecomic con protagonista una donna con l’incasso più alto negli Stati Uniti.

Il 9 novembre è uscito al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che affronta il tema dell’improvvisa morte di Chadwick Boseman e porta avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno del Wakanda, e degli altri personaggi introdotti nel primo capitolo.

Stando ai dati forniti da Box Office Mojo, ad oggi Black Panther: Wakanda Forever ha incassato ben 429.9 milioni di dollari al box-office americano, diventando il cinecomic con protagonista una supereroina con il maggior incasso di sempre nel mercato domestico. Il record era detenuto da Captain Marvel che nel 2019 riuscì a superare il precedente record stabilito da Wonder Woman.

Di seguito vi riportiamo l’elenco dei film basati sui fumetti aventi per protagonista un personaggio femminile che hanno incassato di più negli USA:

1. Black Panther: Wakanda Forever (2022) – $429,946,777
2. Captain Marvel (2019) – $426,829,839
3. Wonder Woman (2017) – $412,845,172
4. Black Widow (2021) – $183,651,655
5. Harley Quinn: Birds of Prey (2020) – $84,158,461
6. X-Men: Dark Phoenix (2019) – $65,845,974
7. Elektra (2005) – $24,409,722
8. Catwoman (2004) – $40,202,379

Per quanto riguarda il box-office globale, invece, il film di Ryan Coogler si colloca dietro Captain Marvel e Wonder Woman:

1. Captain Marvel (2019): $1,128,462,972
2. Wonder Woman (2017): $822,854,286
3. Black Panther: Wakanda Forever (2022): $805,249,637
4. Black Widow (2021): $379,751,655
5. Birds of Prey (2019): $205,322,941