Anthony Mackie, interprete di Captain America nel MCU, ha reagito al cambio di titolo di Black Panther: Wakanda Forever.

In occasione del Disney Investor Day il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha fornito qualche dettaglio sullo sviluppo del sequel di Black Panther (2018), confermando ufficialmente che T’Challa non sarà interpretato da un nuovo attore per rispetto nei confronti del compianto Chadwick Boseman e che la pellicola – intitolata Black Panther: Wakanda Forever – esplorerà il mondo e i personaggi del Wakanda introdotti nel primo film di Ryan Coogler.

Nel corso di un’intervista con Entertainment Tonight, Anthony Mackie, interprete di Sam Wilson a.k.a. Captain America nel Marvel Cinematic Universe, ha reagito al cambio di titolo del sequel, ammettendo di essere molto incuriosito dal ruolo che il Wakanda avrà nel film per portare avanti l’eredità di Black Panther:

“È fantastico. Sento che continuare quell’eredità sia molto importante. Ci sono un sacco di attori e attrici fantastici sotto il mantello di Black Panther che stanno per riunirsi, permettendo a quell’eredità di continuare a vivere. Sono davvero entusiasta del fatto che stiano facendo capire che il film non parla esclusivamente di Black Panther ma anche del Wakanda.”

Interrogato su una possibile apparizione di Captain America nella pellicola alla luce degli eventi di The Falcon and The Winter Soldier, Mackie ha ironizzato dichiarando:

Ho un visto per il Wakanda, quindi posso andarci quando voglio. Ho un passaporto, un visto e sono vaccinato, posso andare in Wakanda senza problemi. Ora è strano perché rispettavo e ammiravo tantissimo Chad [Boseman], avendolo conosciuto per tanto tempo. L’unica cosa che conta adesso è fare tutto nel modo giusto. Non so quale sia la cosa giusta però. Voglio solo assicurarmi che sia fatta nel modo giusto per lui.”

Ricordiamo che Black Panther: Wakanda Forever, scritto e diretto da Ryan Coogler (Creed), è previsto attualmente per l’8 luglio 2022 e vedrà nel cast Letitia Wright (Shuri), Lupita Nyong’o (Nakia), Danai Gurira (Okoye), Winston Duke (M’Baku), Angela Bassett (Ramonda) e Martin Freeman (Everett K. Ross) mentre Tenoch Huerta (Narcos: Mexico) è attualmente in trattative per interpretare uno degli antagonisti del film. Le riprese inizieranno il prossimo giugno sotto il titolo di lavorazione provvisorio “Summer Break“.

Black Panther: Wakanda Forever Anthony Mackie

SINOSSI
Dopo gli avvenimenti di Captain America: Civil War, Re T’Challa torna a casa, nella nascosta e tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda come nuovo leader del suo paese. Tuttavia, T’Challa presto scopre che il trono è conteso da fazioni createsi all’interno del suo stesso paese. Quando due nemici si alleano per distruggere il Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve collaborare con l’agente della C.I.A. Everett K. Ross e con i membri delle Dora Milaje, le forze speciali Wakandiane, per impedire che il Wakanda venga trascinato in una nuova guerra mondiale.

Fonte