Black Panther: Wakanda Forever, Angela Bassett trionfa ai Golden Globes e ringrazia i fan Marvel: ‘Abbiamo fatto la storia’

Il 9 novembre è uscito al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che dovrà affrontare l’improvvisa morte del protagonista Chadwick Boseman e portare avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno di Wakanda.

In nottata si sono svolti i Golden Globes 2023, uno dei premi più prestigiosi della categoria cinematografica, durante il quale Angela Bassett ha ricevuto il premio “Miglior attrice non protagonista” per la sua performance nel ruolo della Regina Ramonda. Si tratta della prima volta che un attore del Marvel Cinematic Universe viene nominato (o – addirittura – vince) un premio Golden Globe.

Watch New Trailer for “Black Panther: Wakanda Forever” Featuring Angela Bassett as Queen Ramonda in New Adventure | Showbiz411

Nell’accettare il premio, l’attrice ha ricordato il compianto Chadwick Boseman e ha ringraziato tutti i fan della Marvel per il supporto:

Ci siamo imbarcati in questo viaggio insieme. Abbiamo sofferto, abbiamo amato, siamo guariti e siamo stati circondati ogni giorno dalla luce e dallo spirito di Chadwick Boseman. Grazie per aver abbracciato questi personaggi e averci mostrato così tanto amore. Abbiamo fatto la storia con queste nomination e con questo premio. Appartiene a tutti voi. A tutti noi.

Già il primo film, Black Panther (2018), aveva fatto la storia del Marvel Cinematic Universe vincendo ben tre Premi Oscar (Migliori costumi, Migliori scenografie e Miglior colonna sonora originale) e sfiorando l’Oscar come Miglior Film (premio poi andato a Green Book).

 

Black Panther: Wakanda Forever': The Mother-Daughter Story at the Core of the Movie | Marvel

Prima della vittoria della Bassett per Black Panther: Wakanda Forever, solo quattro attori – e nessuna attrice – erano stati nominati per un Golden Globe in categorie recitative in un cinecomic, tra cui occorre ricordare:

Ryan Reynolds, nominato come miglior attore in un musical/commedia per Deadpool (2016);
Jack Nicholson, nominato come miglior attore in un musical/commedia per Batman (1989);
Joaquin Phoenix, vincitore come miglior attore in un film drammatico per Joker (2019);
Heath Ledger, vincitore come miglior attore non protagonista per Il cavaliere oscuro (2008).

In Defense Of Shocking Black Panther 2 Twist