Angela Bassett, interprete di Ramonda nel MCU, ha commentato le preoccupazioni dei fan per Black Panther: Wakanda Forever.

In occasione del Disney Investor Day il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha fornito qualche dettaglio sullo sviluppo del sequel di Black Panther (2018), confermando ufficialmente che T’Challa non sarà interpretato da un nuovo attore per rispetto nei confronti del compianto Chadwick Boseman e che la pellicola – intitolata Black Panther: Wakanda Forever – esplorerà il mondo e i personaggi del Wakanda introdotti nel primo film.

Nel corso di una recente intervista con Good Morning America, Angela Bassett, interprete della Regina Ramonda nel Marvel Cinematic Universe, ha parlato brevemente del suo ritorno nel sequel di Black Panther, approfittando per commentare le preoccupazioni dei fan in merito alla riuscita della pellicola senza Chadwick Boseman:

“Sono emozionata, come potete immaginare. Lo sono davvero tanto. Ovviamente sappiamo che ci saranno dei cambiamenti… sappiamo che non avremo il nostro cuore e la nostra anima al centro con Chadwick, ma so che sarà con noi ogni giorno con lo spirito.”

I fan di Black Panther non devono preoccuparsi perché abbiamo il nostro leader visionario, fantastico e impavido Ryan Coogler che, come saprete già, scriverà e dirigerà il film. Non ho dubbi che sarà qualcosa di glorioso. È un visionario, un autore e un’anima gentile. Ti incoraggia a dare il meglio con la sua dolcezza e gentilezza. Ho assoluta fiducia in lui.”

Ricordiamo che Black Panther: Wakanda Forever, scritto e diretto da Ryan Coogler (Creed), è previsto attualmente per l’8 luglio 2022 e vedrà nel cast Letitia Wright (Shuri), Lupita Nyong’o (Nakia), Danai Gurira (Okoye), Winston Duke (M’Baku), Angela Bassett (Ramonda) e Martin Freeman (Everett K. Ross) mentre Tenoch Huerta (Narcos: Mexico) è attualmente in trattative per interpretare uno degli antagonisti del film. Le riprese inizieranno il prossimo giugno sotto il titolo di lavorazione provvisorio “Summer Break“.

Black Panther: Wakanda Forever

SINOSSI
Dopo gli avvenimenti di Captain America: Civil War, Re T’Challa torna a casa, nella nascosta e tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda come nuovo leader del suo paese. Tuttavia, T’Challa presto scopre che il trono è conteso da fazioni createsi all’interno del suo stesso paese. Quando due nemici si alleano per distruggere il Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve collaborare con l’agente della C.I.A. Everett K. Ross e con i membri delle Dora Milaje, le forze speciali Wakandiane, per impedire che il Wakanda venga trascinato in una nuova guerra mondiale.

Fonte