Angela Bassett ha commentato la scelta dei Marvel Studios di non ricreare Chadwick Boseman tramite la CGI in Black Panther II.

In occasione della riunione con gli azionisti della Walt Disney Company tenutasi lo scorso dicembre, il presidente dei Marvel Studios e Chief Creative Officer della Casa delle Idee Kevin Feige ha fornito qualche dettaglio sullo sviluppo di Black Panther II, confermando che T’Challa non sarà interpretato da un nuovo attore per rispetto nei confronti del compianto Chadwick Boseman e che il sequel esplorerà il mondo e i personaggi del Wakanda introdotti nel primo film diretto da Ryan Coogler.

Durante una recente intervista concessa a ET Online, Angela Bassett, interprete di Ramonda in Black Panther (2018), ha commentato la decisione dei Marvel Studios di non ingaggiare un nuovo attore per il ruolo di T’Challa e di non ricreare Chadwick Boseman tramite la CGI ma, come è possibile evincere dalla sua risposta apparentemente ironica, pare che la star non sia a conoscenza della definizione di “computer-generated imagery“:

“È interessante… beh, non avevo pensato a quell’idea [di un T’Challa in CGI], ma ovviamente è il Wakanda e, in termini di tecnologia, sono molto più avanti del resto del mondo che sarebbero in grado di fare una cosa del genere.”

In seguito Angela Bassett ha elogiato il lavoro che Kevin Feige e Ryan Coogler stanno facendo con la sceneggiatura della pellicola, aggiungendo che Chadwick Boseman è “insostituibile“:

“È una perdita tremenda ma Kevin [Feige] e l’universo Marvel e Ryan [Coogler], il regista, lo scrittore del primo, si stanno impegnando a scrivere una storia il più simile possibile a quella che avevamo pianificato. Quindi non vediamo l’ora di lavorarci. Non vedo l’ora di sapere cosa hanno escogitato.”

“Nostro fratello aveva davvero a cuore quel ruolo. Ma la sua eredità, la sua scomparsa, l’amore e l’apprezzamento che abbiamo per chi era e per ciò che ha condiviso con noi non può essere sostituito. Ci manca e non può essere replicato. È un tremendo onore e, sì, è assolutamente insostituibile.”

Ricordiamo che Black Panther II, scritto e diretto da Ryan Coogler (Creed), vedrà nel cast Letitia Wright (Shuri), Lupita Nyong’o (Nakia), Danai Gurira (Okoye), Winston Duke (M’Baku) e Angela Bassett (Ramonda) mentre Tenoch Huerta (Narcos: Mexico) è attualmente in trattative per interpretare uno degli antagonisti della pellicola. Le riprese del film inizieranno il prossimo giugno ma non sono ancora state rivelate le location in cui si terranno.

Black Panther II Angela Bassett

SINOSSI
Dopo gli avvenimenti di Captain America: Civil War, Re T’Challa torna a casa, nella nascosta e tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda come nuovo leader del suo paese. Tuttavia, T’Challa presto scopre che il trono è conteso da fazioni createsi all’interno del suo stesso paese. Quando due nemici si alleano per distruggere il Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve collaborare con l’agente della C.I.A. Everett K. Ross e con i membri delle Dora Milaje, le forze speciali Wakandiane, per impedire che il Wakanda venga trascinato in una nuova guerra mondiale.

Fonte