Il 9 novembre è uscito al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che dovrà affrontare l’improvvisa morte del protagonista Chadwick Boseman e portare avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno di Wakanda.

Durante un’ospitata al The Late Show with Stephen ColbertDanai Gurira ha brevemente stuzzicato sullo status della rumoreggiata serie spin-off dedicata ad Okoye:

Sarò onesta con te. Ho chiesto alla Marvel, e mi hanno detto che posso “alludere gentilmente” alla possibilità che questa serie esista. Quindi, sto alludendo gentilmente. Ma solo gentilmente, eh! [ride]

Quasi due anni fa era stato annunciato che Danai Gurira sarebbe tornata nel ruolo di Okoye per Black Panther: Wakanda Forever e per una serie spin-off che verrà prodotta per Disney+ come parte di un accordo con la casa di produzione del regista Ryan Coogler, la Proximity Media.

Con tutta probabilità, la serie si concentrerà sull’evoluzione di Okoye che, dopo gli eventi del secondo film, è stata cacciata dal corpo militare delle Dora Milaje e, grazie al supporto tecnologico di Shuri, è diventata una Midnight Angels. Insieme a lei, anche Aneka (Michaela Coel) ha fatto la stessa scelta, quindi è possibile che anche questo personaggio torni nella serie.