Danai Gurira ha raggiunto un’ottimo successo grazie alla serie tv The Walking Dead e si appresta a fare il suo debutto nell’universo cinematografico Marvel con il film Black Panther nel ruolo di Okoye. Durante un’intervista l’attrice ha parlato della location del film e dell’importanza che ne comporta:

“Sono cresciuta vedendo un sacco di supereroi che non mi assomigliavano e che certamente non erano in Africa. Penso che questo film sia veramente grande per le ragazze che sono cresciute come me. Crescendo in Africa, eravamo alla ricerca di immagini da imitare che non sempre eravamo in grado di trovare.

Voglio vedere sullo schermo storie narrate da un punto di vista femminile e dal punto di vista della comunità nera. Stiamo vivendo un momento molto migliore di quello che si aveva in passato, ma c’è un sacco di lavoro che deve ancora essere fatto.”