Hiram Garcia spiega che le riprese di Black Adam sono previste per i primi mesi del prossimo anno; riuscirà a rispettare la data d’uscita di dicembre?

Inizialmente l’esordio di Dwayne “The Rock” Johnson nei panni di Black Adam era previsto nel film su Shazam, ma successivamente è stato annunciato un intero film dedicato al personaggio, attualmente in fase di sviluppo attivo. La sceneggiatura è stata scritta da Adam Sztykiel, il regista Jaume-Collett Serra ha firmato ufficialmente con la Warner Bros. e l’uscita è prevista per il 22 dicembre del 2021.

Per introdurre il panel del DC FanDome di agosto, Warner Bros. ha realizzato un teaser in animazione che narra le origini di Teth Adam, mostrando anche il logo ufficiale del film. Inoltre, sono stati mostrati i primi concept art della Justice Society of America, che sarà composta da Hawkman, Dr. Fate, Cyclone e Atom Smasher, di cui non sono stati ancora rivelati gli attori (tranne nel caso di Noah Centineo come Atom Smasher).

Ora in una nuova intervista, il produttore (e presidente della compagnia di produzione Seven Bucks) Hiram Garcia ha discusso del film, parlando dell’introduzione della JSA, delle connessioni con il resto del DCEU e delle riprese:

Non vediamo l’ora di introdurre la Justice Society of America, specialmente Hawkman che è un personaggio apprezzato che ha un grande significato per l’universo DC. Averlo nello stesso mondo di Black Adam sarà fantastico. Quando hai un personaggio potente come Black Adam e lo introduci in questo universo cinematografico DC, vuoi essere sicuro di avere intorno a lui dei personaggi che possano davvero alzare la posta in gioco. Come piace dire a Dwayne Johnson, la gerarchia di poteri nell’universo DC cambierà  per davvero.

Il produttore successivamente ha aggiunto:

L’annuncio al DC FanDome ha avuto un’accoglienza incredibile. Il nostro regista Jaume Collett-Serra ha sempre avuto una grande visione e penso che il pubblico impazzirà quando vedrà la storia e le sequenze che abbiamo creato, che mostreranno di cosa è realmente capace Black Adam.

Per quanto riguarda le connessioni con il resto dei film del DC Extended Universe, Garcia ha aggiunto che stanno ancora lavorando ad alcuni dettagli, ma possiamo aspettarci dei collegamenti:

Ci sono tante conversazioni in corso su come far funzionare tutto. Sfortunatamente non posso dire troppi dettagli perché sono ancora in lavorazione, ma siamo focalizzati sul costruire il nostro mondo che stiamo creando per Black Adam e la Justice Society of America. Ovviamente Shazam esiste in quell’universo proprio come tanti altri eroi e credetemi, abbiamo delle grandi ambizioni per i nostri personaggi e per le storie che vogliamo sviluppare.

Capitolo riprese: inizialmente previste per questo 2020, a causa degli impegni di Dwayne Johnson con Red Notice di Netflix sono state posticipate ad inizio del prossimo anno:

Il COVID ha portato le major a cambiare la loro programmazione. Noi stiamo pianificando di riprendere Black Adam nel corso del primo trimestre del prossimo anno, sperando di concluderle al più presto.

La nostra priorità è quella di creare ambienti sicuri per il nostro cast e la crew. L’intera industria ha sviluppato nuovi protocolli e sistemi di sicurezza in modo da preservare la salute di cast, crew e del resto della produzione. Ovviamente questa formula avrà dei costi aggiuntivi e richiedere di reinventare alcune sequenze.

Non vediamo l’ora di chiudere le riprese di Red Notice e di iniziare subito dopo la serie NBC Young Rock. Quindi la nostra priorità sarà quella di portare Kahndaq sul grande schermo ad inizio del prossimo anno!

A questo punto riusciranno a rispettare la data d’uscita di dicembre 2021, oppure il film verrà posticipato?

Fonte