Bill Foster tornerà nel Marvel Cinematic Universe dopo Ant-Man and The Wasp? Ecco la risposta di Laurence Fishburne.

In Ant-Man and The Wasp (2018), come sappiamo, ha esordito il personaggio di Bill Foster, interpretato da Laurence Fishburne (Matrix, John Wick 2). Mentre nei fumetti è celebre per aver assunto l’identità di Golia, nel Marvel Cinematic Universe Bill Foster è professore universitario ed ex-socio di Hank Pym (Michael Douglas) che, oltre ad aver creato il progetto G.O.L.I.A. per lo S.H.I.E.L.D., prese con sé la piccola Ava Starr a.k.a. Ghost cercando di curarla dalla sua instabilità molecolare. Dopo il finale del film di Peyton Reed, tuttavia, il personaggio non è più riapparso e, al momento, non è chiaro il suo status.

Durante un’intervista promozionale con ComicBook.com incentrata sull’imminente rilascio della serie comedy MacGruber sulla piattaforma di streaming Peacock, Laurence Fishburne ha fornito una risposta alquanto criptica sul possibile ritorno di Bill Foster. Interrogato sulla potenziale apparizione del personaggio in uno dei prossimi progetti dei Marvel Studios, l’attore ha dichiarato semplicemente:

E se ti dicessi che non lo so? Non lo so.”

Ricordiamo che Ant-Man and The Wasp (2018), scritto da Chris McKenna, Erik Sommers, Andrew Barrer, Gabriel Ferrari e Paul Rudd e diretto da Peyton Reed, vede nel cast Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Evangeline Lilly (Hope van Dyne/Wasp), Michael Douglas (Henry “Hank” Pym), Hannah John-Kamen (Ava Starr/Ghost), Laurence Fishburne (Bill Foster), Michael Peña (Luis), Walton Goggins (Sonny Burch), Bobby Cannavale (Jim Paxton), Abby Ryder Fortson (Cassie Lang), Randall Park (Jimmy Woo), Michelle Pfeiffer (Janet van Dyne), Judy Greer (Maggie), Tip “T.I.” Harris (Dave) e David Dastmalchian (Kurt).

Bill Foster Marvel Cinematic Universe Laurence Fishburne

SINOSSI
Dal Marvel Cinematic Universe arriva Ant-Man and The Wasp, un nuovo capitolo con protagonisti gli eroi con l’incredibile capacità di rimpicciolirsi. Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, Scott Lang affronta le conseguenze delle sue scelte come supereroe e padre. Mentre lotta per ritrovare un equilibrio nella sua vita e nelle responsabilità che deve assumersi in veste di Ant-Man, viene affrontato da Hope van Dyne e dal Dottor Hank Pym che hanno una nuova, urgente, missione. Scott deve ancora una volta indossare la tuta e imparare a lottare accanto a Wasp mentre il team collabora per scoprire dei segreti dal passato.

Fonte