Warner Bros. Television, Dougray Scott e Camrus Johnson rispondono a Ruby Rose, che ieri ha raccontato della sua terribile esperienza sul set di Batwoman.

Con una serie di storie su Instagram, ieri pomeriggio Ruby Rose ha raccontato il vero motivo per cui ha abbandonato la serie: le atroci condizioni di lavoro sul set e la pessima gestione da parte di The CW.

L’attrice ha accusato pesantemente Warner Bros. Television (ed il suo ex presidente), ma anche il network, la Showrunner Caroline Dries e diversi membri del cast, raccontando di pesanti infortuni sul set ed il modo in cui la major ha provato ad “insabbiare” il tutto.

Inoltre, a seguito del suo infortunio sul set, l’attrice ha ammesso che la produzione le ha dato soltanto dieci giorni di tempo per operarsi e tornare operativa, minacciando di licenziare l’intero cast e la crew.

Queste dichiarazioni ovviamente hanno fatto ampiamente discutere e, poche ore dopo, è arrivata una prima smentita ufficiale da Warner Bros. Television:

Nonostante la storia che Ruby Rose sta ora condividendo online rivolta ai produttori, al cast e alla troupe, alla rete e allo studio, la verità è che la Warner Bros. Television aveva deciso di non esercitare l’opzione di ingaggiare Ruby per la seconda stagione di Batwoman sulla base di svariate lamentele sul suo comportamento sul posto di lavoro che sono state ampiamente riviste e gestite in privato per rispetto di tutti gli interessati.

Dougray Scott (Jacob Kane), accusato di aver picchiato una stunt e di averla insultata sul set, ha confermato la versione della Warner:

Smentisco assolutamente e completamente le affermazioni diffamatorie e dannose fatte contro di me da Ruby Rose; sono interamente inventate, tutto ciò non è mai accaduto. Come ha affermato Warner Bros. Television, hanno deciso di non esercitare l’opzione di ingaggiare Ruby per la seconda stagione… sulla base di molteplici lamentele sul suo comportamento sul posto di lavoro.

Infine, Camrus Johnson, interprete di Luke Fox, ha aggiunto su Twitter:

Batfamiglia, sapete che non potrei passare tutto il giorno senza dire qualcosa! Vi amo tutti, non credo di aver visto tanto amore come oggi. Ma sì, cara famiglia, lei è stata licenziata. Ed è MOLTO difficile essere licenziata quando sei la protagonista. Immaginate cosa devi fare per far sì che accada tutto ciò..

Dal momento che è stato affermato che “se ne è andata” l’anno scorso, sono sicuro che alcuni di voi potrebbero essere piuttosto confusi o sconvolti, e ancora di più che oggi sono state diffuse molte bugie. Sappiate solo che abbiamo un sacco di grandi persone che lavorano su questo show e niente di tutto questo cambia le cose.

Fonte