Il Magazine Entertainment Weekly ha dedicato la copertina del nuovo numero a Batman v Superman: Dawn of Justice, pubblicando nuove immagini in anteprima ed un sacco di interviste. Comic Book ha diffuso alcuni dettagli sul film descritti nel magazine, con 3 scene in particolare:

  • Bruce Wayne (Ben Affleck) e il suo fedele maggiordomo Alfred (Jeremy Irons) discutono seriamente davanti al fuoco spento di un camino, Bruce si prepara per il suo incontro con Superman. Il miliardario esausto ma determinato, non molto diverso dall’attore che lo interpreta.
  • Nella sala di montaggio a Pasadena, il mese scorso, Snyder ha mostrato una prima versione della sequenza chiave del film, una battaglia tra Batman e Superman su un tetto. I due si scontrano lanciandosi a vicenda tra i muri e i lucernari.
  • Snyder ha mostrato anche una scena nella Batcaverna dove Bruce Wayne spiega le sue motivazioni a uno scettico Alfred, che esprime un po’ di realpolitik sul concetto di uno scontro preventivo a Superman alla luce anche della minima possibilità che l’umanità venga distrutta.

Zack Snyder ha poi rivelato i suoi progetti iniziali per il film: Metallo doveva essere il villain, un Cyborg potenziato dalla Kryptonite. La vera intenzione però è che in futuro Superman si scontri con Brainiac, come spiegato sempre da Snyder:

“Mi ricordo di aver parlato di ‘Chi sarà il prossimo cattivo? Non possiamo fare un’altra invasione aliena’. Brianiac era decisamente tra le opzioni possibili. Metallo, penso, avrebbe dovuto essere il cattivo principale di questo film”.

Sempre sulla rivista viene confermato che lo script di Justice League: Parte Uno (10 novembre 2017) è stato appena completato da Chris Terrio, autore anche della prima bozza di Batman V Superman: Dawn of Justice.