I registi del film su Batgirl commentano la surreale notizia della cancellazione dell’uscita del loro film, che avevano già girato e quasi concluso.

Recentemente, The Hollywood Reporter ha rivelato che il film su Batgirl, inizialmente previsto per HBO Max e con protagonisti Leslie Grace e Michael Keaton non verrà più rilasciato né in streaming né tantomeno in sala.

A quanto detto, il film – che è costato circa ottanta milioni di Dollari, quasi novanta per via della situazione legata al COVID-19 – non viene più visto come un sensato rilascio dalla nuova direzione di Warner Bros., nonostante le informazioni su di esso fossero già cominciate a circolare online, tramite insider nel mondo dell’informazione cinematografica, e persone che ne hanno visto una versione ai test-screenning (delle visioni di prova che vengono fatte ad Hollywood per fare delle modifiche ai film prima del rilascio).

Anche se si trovata nelle fasi finali della post-produzione ed era essenzialmente pronto, la decisione finale è stata presa da David Zaslav, il nuovo presidente del gruppo Warner / Discovery dopo l’unione delle due compagnie, il quale ha già in passato parlato di voler dare delle decisive svolte alla direzione cinematografica legata alle proprietà DC.

A commentare la notizia sono infine giunti i registi della pellicola Adil El Arbi e Bilall Fallah, i quali hanno parlato dell’accaduto postando un’immagine contenente del semplice testo sui loro profili Instagram.

Siamo rattristati e shockati dalla notizia. Non riusciamo ancora a crederci. In quanto registi, è fondamentale che il nostro lavoro venga visto dal pubblico, e nonostante il film fosse lungi dall’essere concluso, vorremmo che i fan di tutto il mondo avessero l’opportunità di vedere il prodotto finito con i propri occhi. Forse un giorno potranno farlo, se Allah vuole.

La nostra meravigliosa squadra ha fatto un lavoro incredibile, ed ha lavorato duro per dare vita a Batgirl. Saremo per sempre grati di aver fatto parte di questa squadra. È stato un sogno poter lavorare con fantastici attori del calibro di Michael Keaton, JK Simmons, brendan Fraser, Jacob Scipio, Corey Johnson, Rebecca Front e soprattutto Leslie Grace, la quale ha interpretato Batgirl con una tale passione, dedizione ed umanità.

In ogni caso, in quanto grandi fan di Batman sin dalla nostra infanzia, è stato per noi un onore ed un privilegio poter far parte del DCEU, anche se solo per un breve istante. Batgirl per sempre.

Non si tratta dell’unica cancellazione fatta da Warner Bros., che negli ultimi giorni ha bloccato lo sviluppo di diversi progetti (tra cui Scoob) con l’obiettivo di non investire un budget eccessivo nella piattaforma di streaming HBO Max, che sta venendo ridimensionata sempre di più fino ad arrivare (secondo alcuni rumor) ad una potenziale cancellazione e conseguente integrazione con la piattaforma streaming di Discovery.

Batgirl