Nel 2015 Jeff Loveness, sceneggiatore di Avengers: The Kang Dynasty, riteneva che Spider-Man fosse abbastanza fastidioso per gli altri eroi.

Nel 2025 uscirà al cinema l’epico crossover finale della Saga del Multiverso, che sarà diviso in due parti: Avengers: The Kang Dynasty (2 maggio 2025) e Avengers: Secret Wars (7 novembre 2025), in cui i Vendicatori affronteranno il temibile Kang il Conquistatore.

Jeff Loveness è stato recentemente confermato come sceneggiatore del quinto film sui Vendicatori. Come alcuni sapranno, prima di scrivere film Loveness ha scritto fumetti, fra cui diversi per la Marvel sul personaggio di Spider-Man. Una delle sue note serie fumettistiche su Peter Parker è quella intitolata “Inhuman Error” all’inizio del 2016.

Per l’occasione, nel 2015, Loveness aveva rilasciato un’interessante intervista con ComicBook.com in cui spiegava come, dal suo punto di vista, gli altri eroi ritenessero Spider-Man un supereroe alquanto fastidioso a causa del suo “vizio” di far battute su ogni cosa durante i combattimenti:

Mi piace giocare con l’idea che forse i personaggi dell’Universo Marvel non abbiano per Spider-Man lo stesso amore che abbiamo noi lettori. Se ci fosse questo ragazzino in tutina che fa continuamente battute su ogni cosa durante la vostra battaglia colossale per la vita, non gli continuereste a gridare di star zitto? Non la trovereste la persona più fastidiosa del mondo?

Qualora Sony Pictures e Marvel Studios si accordassero per includere il personaggio di Spider-Man nella pellicola, è possibile che Loveness tenti di adattare questa sua vecchia posizione, rendendo così Peter Parker ancora più “fastidioso” agli altri eroi?