Elizabeth Olsen ha svelato la scena più “imbarazzante” di Avengers: Infinity War (2018) da girare senza effetti visivi.

Durante una lunga intervista con Variety, Elizabeth Olsen, interprete di Wanda Maximoff nel Marvel Cinematic Universe, ha parlato della sua esperienza sul set di Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, svelando alcuni retroscena inediti sulla realizzazione del film dei fratelli Anthony e Joe Russo.

In particolare, l’attrice ha discusso della creazione della scena in cui il suo personaggio cerca di distruggere la Gemma della Mente sulla fronte di Visione (Paul Bettany) prima che finisca nelle mani di Thanos (Josh Brolin). Nonostante la forte emotività di quel momento, Olsen ha spiegato che è stato “imbarazzante” girare quella scena senza gli effetti visivi:

È stato imbarazzante girare quel tipo di cose perché molto dipende da te. E abbiamo improvvisato un po’. È difficile improvvisare quei momenti. Ma è stato anche bello perché a quel punto io e Paul [Bettany] potevamo contare l’uno sull’altro. È stata una delle ultime cose che girammo. Mi sentivo molto a mio agio con lui, in qualità di attore, se dovevamo improvvisare un po’ alcuni brevi momenti. Stavamo cercando di trovarle, con i Russo che ci guidavano. E poi, non appena finimmo, tirammo un grande sospiro di sollievo. E ricordo di essere stata allegra per tutto il resto del giorno, mentre [Josh] Brolin aveva il suo casco [con il volto di Thanos]. E non so. Questi film sono molto sciocchi, ma devi spaccarti il c**o affinché funzionino.”

“È imbarazzante perché… [tende la mano]. Uhg, lo sto facendo in pubblico. Ma con una mano cerchi di fermare qualche tipo di energia. E poi con l’altra mano estrai questa cosa finta da una faccia piena di punti. Ed è doloroso ed emozionante.”

Ricordiamo che Avengers: Infinity War (2018) dei fratelli Russo include nel cast Josh Brolin (Thanos), Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man), Chris Hemsworth (Thor), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk), Chris Evans (Capitan America), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Don Cheadle (James Rhodes/War Machine), Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Chadwick Boseman (T’Challa/Pantera Nera), Paul Bettany (Visione), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Anthony Mackie (Sam Wilson/Falcon), Sebastian Stan (Bucky Barnes/Soldato d’Inverno) e Tom Hiddleston (Loki).

Avengers: Infinity War

Questa la sinossi ufficiale:
In Marvel’s Avengers: Infinity War, mentre i Vendicatori continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per essere gestite da un solo eroe, emerge una nuova minaccia dalle ombre cosmiche: Thanos, un despota di infamia intergalattica. Il suo obiettivo è raccogliere tutte le sei Gemme dell’Infinito, manufatti di un potere inimmaginabile, e usarle per infliggere la sua volontà contorta in tutto l’universo. Tutte le battaglie che gli Avengers hanno combattuto hanno portato a questo: il destino della Terra e della stessa esistenza non è mai stato cosi incerto.