Scarlett Johansson ha parlato della sua reazione al sacrificio di Natasha Romanoff/Vedova Nera in Avengers: Endgame.

Come sappiamo, Avengers: Endgame non solo ha concluso l’arco narrativo della formazione originale degli Eroi più potenti della Terra ma ha simboleggiato anche il coronamento dell’intero Universo Cinematografico Marvel. Uno dei momenti più emozionanti della pellicola diretta dai fratelli Anthony e Joe Russo è rappresentato, senza dubbio, dal sacrificio compiuto da Natasha Romanoff/Vedova Nera (Scarlett Johansson) su Vormir per permettere al team di ottenere la Gemma dell’Anima e riportare indietro le vittime dello schiocco di Thanos.

Nel corso di una recente intervista promozionale con Digital Spy, Scarlett Johansson in persona ha parlato della sua reazione al destino della Vedova Nera in Avengers: Endgame, rivelando di essere venuta a conoscenza della dipartita dell’eroina da parte del presidente dei Marvel Studios Kevin Feige prima che partisse ufficialmente la produzione di Avengers: Infinity War:

“Ho saputo ciò che sarebbe successo in Endgame prima che iniziassero le riprese di Infinity War.”

“Kevin [Feige] mi chiamò e mi disse ‘Guarda, ovviamente siamo arrivati ad un punto in cui ci saranno grossi sacrifici e grandi perdite‘. Lo avevamo previsto tutti. Quindi non sembrava qualcosa di inusuale per il personaggio. Aveva senso per me, immagino. Anche se ero triste al riguardo. Ma dopo aver riattaccato il telefono ricordo di aver pensato ‘Ok, credo si riferisse a me’. E mi ci volle un minuto per elaborarlo. Fu una rivelazione dolceamara, ma non è stato uno shock.”

Il film sulla Vedova Nera, diretto da Cate Shortland e previsto per il 6 novembre 2020, vedrà nel cast Scarlett Johansson, Florence Pugh (Piccole donne) nei panni di Yelena Belova, David Harbour (Stranger Things) nel ruolo di Alexei Shostakov/Red Guardian, Rachel Weisz (La Favorita) sarà Melina Vostokoff, O-T Fagbenle (The Handmaid’s Tale) e Ray Winstone (Noah).

Avengers: Endgame Scarlett Johansson

SINOSSI
Nello spy-thriller ricco d’azione Marvel Studios’s Black Widow, Natasha Romanoff a.k.a. la Vedova Nera affronta i lati oscuri del suo registro quando una pericolosa cospirazione con legami col suo passato insorge. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla finché non l’avrà sconfitta, Natasha dovrà fare i conti con il suo passato da spia e con le relazioni spezzate e lasciate alle spalle prima di diventare un Avenger.

Fonte