In molti non lo credevano possibile, ma Avengers: Endgame potrebbe riuscire nel sorpasso!

Dopo 3 mesi di programmazione, Avengers: Endgame ha infranto diversi record al box office, segnando il miglior debutto della storia del cinema, ma ancora non è riuscito a raggiungere gli incassi di Avatar. Per incentivare i fan a tornare al cinema, i Marvel Studios a fine giugno hanno annunciato una nuova versione del film con piccoli contenuti extra.

Anche se questa iniziativa non ha convinto appieno i fan per via dei pochi contenuti (tra cui una scena tagliata non completa) e ha dato vita ad alcune polemiche sui social, dal punto di vista economico ha funzionato e dopo 3 settimane di proiezione (80 giorni totali al cinema per il film), Endgame si è avvicinato sempre di più al traguardo stabilito da Avatar nel 2010.

Durante questo weekend il film ha infatti raggiunto 851 milioni al box office statunitense e 1,929 miliardi nel mondo, per un totale di 2,780,800 miliardi nel mondo, ad appena 7.16 milioni di distanza dai 2,788 di Avatar.

Considerando che il film uscirà in versione digitale negli Stati Uniti a partire dal 30 luglio (in Italia invece a fine agosto), ha ancora a disposizione circa 15/16 giorni per incassare 7 milioni. Secondo voi ci riuscirà?

Fonte