Kerry Condon, voce originale di F.R.I.D.A.Y. nel MCU, ha descritto la sua reazione alla morte di Tony Stark in Avengers: Endgame.

Dopo la “morte” di J.A.R.V.I.S. (Paul Bettany) in Avengers: Age of Ultron e la successiva nascita della Visione, come sappiamo, Tony Stark a.k.a. Iron Man (Robert Downey Jr.) ha deciso di integrare nelle proprie armature una nuova intelligenza artificiale chiamata F.R.I.D.A.Y. e doppiata in originale da Kerry Condon. Oltre alla pellicola diretta da Joss Whedon, abbiamo avuto modo di ascoltare la voce di Condon in altri film del Marvel Cinematic Universe come Captain America: Civil War, Spider-Man: Homecoming, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame.

Durante una recente intervista rilasciata con Collider, Kerry Condon ha parlato in modo approfondito e raccontato curiosi retroscena sulla sua esperienza da doppiatrice di F.R.I.D.A.Y. nell’Universo Cinematografico Marvel, svelando il suggerimento che la produzione le diede quando registrò le sue battute per la morte di Tony Stark in Avengers: Endgame:

Per la maggior parte del tempo ero davanti ad uno schermo nero o perché non volevano mostrarmi la scena o perché non era completa del tutto. Non avevano aggiunto tutti gli effetti visivi perché di solito lo facevo alla fine del lavoro, dopo che avevano girato tutto e aggiunto tutti gli effetti speciali. Era tutto messo assieme e spesso dovevano spiegarmi cosa era successo prima e cosa sarebbe successo dopo. Perciò devi davvero utilizzare l’immaginazione e pensare ‘Ok, quanto è alta la posta in gioco? Questa è l’ultima battaglia del film o la prima?‘”

“Ma nell’ultimo film, quello in cui muore, oddio… Ai tempi pensai ‘Ma c’è speranza per lui, giusto? Non è completamente morto’, al che mi guardarono e pensai ‘Oddio!’. Sapevo che la mia miniera d’oro era finita! E così mi suggerirono ‘Prova a dirlo come se fosse la cosa più triste che hai mai detto in vita tua‘. Ed io risposi ‘Beh… non sarà difficile, c***o! È tutto finito!'”

Il cast di Avengers: Endgame, diretto dai fratelli Anthony e Joe Russo e scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely, include Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man), Chris Evans (Captain America), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk) Chris Hemsworth (Thor Odinson), Jeremy Renner (Clint Barton/Hawkeye), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Josh Brolin (Thanos), Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Don Cheadle (James “Rhodey” Rhodes/War Machine), Karen Gillan (Nebula) e Brie Larson (Carol Danvers/Captain Marvel).

Avengers: Endgame

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Fonte