I Fratelli Russo commentano i presunti leak di Avengers: Endgame.

Anthony e Joe Russo, i registi di Avengers: Endgame, non si preoccupano più di tanto dei “leak” di giocattoli dedicati al film, perché quasi sempre imprecisi.

Spesso infatti per il merchandising i vari distributori si prendono molte libertà creative, ispirandosi vagamente alle scene del film, come ad esempio il Funko POP! di Hulk che esce dalla Hulkbuster, una scena mai vista nel film. I Set LEGO invece si prendono ancora più libertà, inventando in molti casi sequenze che non compaiono nel montaggio finale.

I due registi in una recente intervista con Collider hanno discusso di questi leak, spiegando:

Il 99% delle volte questi giocattoli non sono precisi. Molte volte i giocattoli vengono realizzati basandosi su vecchi concept, oppure su concept art completamente diversi rispetto a quello che avviene nel film.

Ogni volta che vedo questi leak mi viene da sorridere, penso “è grandioso, questo li sta sviando” [Ride]. Non hanno niente a che vedere con il film.

I Russo hanno quindi lodato i Marvel Studios e le compagnie di effetti visivi, spiegando:

Francamente, la natura della storytelling è nella mente e nei computer di tutti questi grandiosi individui che lavorano agli effetti visivi. C’è tanto materiale sensibile, ma in quest’industria c’è un grande codice etico. Tante informazioni sensibili sui nostri 4 film sono passate a tutte queste compagnie, ma non è mai trapelato online nulla.

Fonte