Disney non ha badato a spese per Avengers: Endgame, ed oltre il budget di produzione, ha speso più di 200 milioni di dollari in partnership promozionali.

Stando a quanto trapelato online nel 2017, Disney ha stanziato tra i 315 ed i 400 milioni di dollari per la realizzazione di Avengers: Infinity War ed una cifra molto simile (che ancora non è stata resa nota) per Avengers: Endgame, il culmine dell’intero Universo Cinematografico Marvel.

Oltre ai costi di produzione (da 300.000 a 450.000 dollari al giorno secondo i Fratelli Russo) e ai cachet dei vari attori, Disney ha speso ingenti somme di denaro per la campagna promozionale. Con Avengers: Infinity War è stato stabilito un record per quando riguarda i cinecomic: 150 milioni di dollari…ma Endgame ha superato di gran lunga il budget!

Stando a quanto spiega infatti Deadline, il budget per la promozione del film ha superato addirittura i 200 milioni di dollari, investiti per partnership con brand di primo livello come Google, MasterCard, Audi, McDonald’s, Coca Cola e tanto altro. Il sito spiega infatti che per queste compagnie “lavorare con Marvel è un sogno”, dato che le vendite di prodotti targati Avengers possono aumentare addirittura del 50%!

Ecco quanto spiegato Mindy Hamilton del reparto Partnership Marketing della Disney:

Oltre al pubblico a cui ci rivolgiamo, ora puntiamo anche ragazzi, a culture differenti, a intere famiglie. Cerchiamo partner che possano onorare e celebrare ognuno di questi settori.

Considerando che il film potrebbe incassare 300 milioni in America e raggiungere 800 milioni nel mondo già nel primo weekend di programmazione, Disney rientrerà a breve di queste ingenti somme di denaro spese per promuovere e realizzare il film. Prima di salutarvi, alcuni spot TV realizzati come parte di questi accordi di marketing: