Avengers: Endgame potrebbe infrangere ogni record d’incasso in Cina.

La Cina è senza ombra di dubbio uno dei mercati più redditizi del mondo e le varie major in questi ultimi anni stanno investendo molto per promuovere i loro film in questo mercato, con tour stampa, materiale esclusivo ed incontri tra fan ed attori. Disney è riuscita ad assicurarsi l’uscita anticipata di Avengers: Endgame(uscirà il 27 aprile e non a maggio, come inizialmente previsto), uno dei motivi per cui secondo gli analisti aprirà con almeno 800 milioni di dollari nel mondo, infrangendo ogni record al debutto.

ieri, in sole 6 ore, il film ha venduto più di 1 milione di biglietti, stabilendo il nuovo record assoluto per la storia del mercato cinese. Ora che sono trascorse le prime 24 ore, è tempo di tirare le somme:

  • Nelle prime 24 ore di prevendite, ha raggiunto 213 volte i risultati di Avengers: Infinity War, incassando  in 24 ore più di quanto fatto dal suo precedessore in 380 ore.
  • Le prevendite nelle prime 24 ore sono migliori dei dati finali (al giorno dell’uscita) di tutti gli altri cinecomic escluso Infinity War.
  • In sole 24 ore ha incassato 20 milioni dalle prevendite, più di ogni altro film, anche di quelli esclusivi per il mercato Cinese.
  • Per quanto riguarda esclusivamente le anteprime di mezzanotte, il film ha superato il precedente record stabilito da The Fate of the Furious a sole 24 ore dall’apertura delle prevendite.

Se consideriamo che Infinity War ha debuttato con 202 milioni di dollari in Cina nel primo weekend di programmazione (chiudendo la corsa al box office con 360 milioni), Endgame dovrebbe raggiungere cifre nettamente superiori senza particolari problemi. Riuscirà a resistere poi anche nei successivi weekend di programmazione?