Il co-sceneggiatore di Avengers: Endgame parla di una scena mai girata incentrata su Bruce Banner all’interno della Gemma dell’Anima.

Dopo aver schioccato le dita nel finale di Avengers: Infinity War, come sappiamo, Thanos (Josh Brolin) ha avuto una visione della giovane Gamora all’interno dalla Gemma dell’Anima. In una scena tagliata di Avengers: Endgame, invece, Tony Stark avrebbe dovuto incontrare una versione adulta di sua figlia Morgan (interpretata da Katherine Langford).

Nonostante non sia mai stata girata, pare che una sequenza simile fosse stata concepita anche per Smart Hulk (o l’Hulk Intelligente), il quale nel terzo atto del film diretto dai fratelli Anthony e Joe Russo ha riportato indietro metà della popolazione esistente con lo schiocco del Nano Gauntlet.

Durante il #QuarantineWatchParty di Avengers: Endgame organizzato da ComicBook.com la scorsa notte, lo sceneggiatore Christopher Markus ha rivelato che originariamente anche Bruce Banner (Mark Ruffalo) sarebbe stato teletrasportato mentalmente nel Mondo dell’Anima, luogo in cui avrebbe incontrato proprio il Gigante di Giada:

“Ne abbiamo scritto una, una conversazione tra Hulk e Banner, ma non l’abbiamo girata. Banner si sarebbe presentato ma Hulk non sarebbe uscito dalla sua roulotte.”

In una precedente intervista con CinemaBlend, Christopher Markus e Stephen McFeely avevano già accennato alla scena in questione:

“In realtà avevamo scritto un’altra versione, ed esisteva da prima che venisse progressivamente battuta dalla scena con l’Antico. C’era questa versione in cui Banner parlava direttamente con Hulk… ma non l’abbiamo mai girata. Sarebbe stato piuttosto interessante vederli interagire insieme sullo schermo.”

Avengers: Endgame

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Fonte