Brie Larson parla delle misure anti-spoiler di Avengers: Endgame.

Avengers: Endgame è certamente uno dei cinecomic più attesi di sempre ed i Fratelli Russo, i due registi del film, hanno preso tutte le misure possibili ed immaginabili per evitare la fuga di spoiler, girando diversi finali per confondere gli attori e consegnando sceneggiature false e limitate soltanto a poche battute.

Nel corso di una recente intervista, Brie Larson, interprete di Carol Danvers, ha raccontato la sua esperienza sul set, spiegando che non aveva neanche idea di cosa stesse girando:

Sono volata ad Atlanta per il primo giorno di riprese di Endgame. Non avevo idea di costa stessi girando, di quale fosse il film. Non sapevo se ci fossero altri attori nella stessa scena insieme a me. Non sapevo davvero nulla!

Rimani completamente all’oscuro fin quando non arrivi sul set e ricevi le tue pagine di copione per quel giorno. Ma c’è scritta solo la tua parte. E’ una scena completamente occultata, tutte le frasi sono censurate tranne le mie. Non vedo l’ora di parlare più liberamente del film, perché ora non posso rivelare dettagli.

Successivamente l’attrice ha aggiunto:

Spero che per i prossimi film, Marvel continui ad esplorare le diversità in maniera simile a quanto fatto finora, che si è rivelato un vero successo.

Fonte