Dopo 8 stagioni, The CW è pronta alla cancellazione di Arrow, la serie che ha inaugurato il suo universo narrativo – ribattezzato proprio Arrowverse.

The CW si prepara alla fine di un’era ed in nottata ha annunciato ufficialmente che Arrow si concluderà con l’ottava stagione, in arrivo questo autunno in America, che durerà soltanto 10 episodi.

Ad annunciarlo è l’attore Stephen Amell, che su Twitter ha spiegato:

Interpretare Oliver Queen è stata la più grande esperienza professionale della mia vita…ma non si può essere vigilante per sempre. 

Arrow tornerà per un’ultima stagione di 10 episodi questo autunno.

C’è così tanto da dire…per ora voglio solo ringraziarvi.

Poco dopo i produttori esecutivi Greg Berlanti e Marc Guggenheim hanno rilasciato un comunicato ufficiale congiunto:

E’ stata una decisione veramente difficile da prendere, ma come ogni decisione che abbiamo preso in questi 7 anni, è stata presa soltanto per il bene della serie. Siamo rincuorati dal fatto che Arrow abbia costruito un intero universo narrativo che continuerà ancora a lungo e siamo emozionati all’idea di realizzare una conclusione che renderà onore alla serie, ai suoi personaggi ed alla sua eredità. Siamo grati a tutti gli scrittori, produttori, attori e all’incredibile crew che ha collaborato con noi per oltre 7 anni