Il villain farà il suo esordio nella pellicola di James Wan in uscita il 1°gennaio 2019.

Come ben sappiamo Black Manta sarà solamente un villain secondario nel film di Aquaman, poiché la nemesi principale è Ocean Master. Ciò però non vuol dire che non darà del filo da torcere ad Arthur Curry e agli eroi nell’Universo DC. Durante un’intervista, l’attore Yahya Abdul-Mateen II ha parlato del potenziale del suo personaggio, spiegando:

“Ci sono molti modi e direzioni differenti che può seguire. Non è sicuramente un ragazzo che è qui da poco tempo e scomparirà presto nel nulla. Cerchiamo di parlare di lui come uno che ha il potenziale di essere una forza piuttosto imponente. Non vedo l’ora di muovermi all’interno del mondo DC e creare un po’ di caos.”

Il produttore Peter Safran in un’altra intervista ha inoltre spiegato che Manta avrà un grande ruolo nell’universo DC:

Abbiamo certamente tutte le intenzione di dare a Manta un grande ruolo nell’universo DC. E’ fantastico. Racconteremo le sue origini in questo film, mostreremo come diventerà quel personaggio. Siamo veramente fortunati ad avere questo attore, Yahya Abdul-Mateen II, per interpretarlo. Se avete visto The Get Down su Netflix, saprete quanto sia straordinario.Black Manta

Fonte