Attenzione a possibili anticipazioni su Aquaman and the Lost Kingdom di James Wan, in arrivo a marzo del prossimo anno.

Aquaman con protagonista Jason Momoa è stato un ottimo successo per la Warner Bros. ed ha incassato oltre un miliardo di dollari. Ovviamente la major ha annunciato ufficialmente il sequel, Aquaman and the Lost Kingdom, che uscirà al cinema a marzo del prossimo anno.

Stando a quanto spiegato da The Direct, un sito spesso affidabile (sono stati i primi a riportare la presenza degli Ultron Bot in Doctor Strange 2), il film introdurrà il figlio di Arthur Curry e Mera.

Al momento non ci sono ulteriori informazioni in merito a questo personaggio, che avrà comunque un ruolo molto importante all’interno della trama secondo il rumor.

Nei fumetti, Aquaman e Mera hanno effettivamente un figlio di nome Arthur Curry Jr. che nella run Aquaman: Death of a Prince del 1974, viene rapito e ucciso da Black Manta. Potenzialmente, anche il film potrebbe adattare questa trama, oppure si limiteranno al rapimento da parte di Black Manta (il villain principale del film interpretato da Yahya Abdul-Mateen II)  senza l’uccisione effettiva del giovane per dare il via alla trama?

Al momento non ci sono ulteriori dettagli in merito alla trama, se non che proporrà nuovamente delle scene con un tocco di horror, che sarà più “serio, introspettivo e rilevante” rispetto al primo capitolo e che includerà Black Manta come cattivo, adattando le storie della silver age.