Anthony Mackie non vuole continuare ad interpretare Captain America nell’Universo Cinematografico Marvel dopo i 50 anni.

A fine aprile ha debuttato sulla piattaforma di streaming Disney+ il sesto ed ultimo episodio di The Falcon and The Winter Soldier, il nuovo show prodotto dai Marvel Studios e incentrato su Sam Wilson/Falcon (Anthony Mackie) e Bucky Barnes (Sebastian Stan) che ha portato avanti l’eredità di Captain America nell’Universo Cinematografico Marvel dopo gli eventi di Avengers: Endgame (2019).

Nell’ultimo episodio finalmente Sam Wilson ha accettato le sue responsabilità, assumendo ufficialmente l’identità di Captain America.. con tanto di nuovo costume realizzato in Wakanda.

Al momento i Marvel Studios stanno sviluppando un quarto film dedicato a Captain America che avrà per protagonista proprio il Sam Wilson di Mackie e questo sicuramente sarà l’inizio di un lungo percorso nel MCU.

Nel corso di una recente intervista, Anthony Mackie (che ora ha 42 anni) ha risposto alla domanda “fin quando vuoi continuare ad essere Cap?” spiegando che non abbandonerà il ruolo prima di 6 o 8 anni:

Non voglio proprio essere un Captain America di 55 anni. Di conseguenza, ho tra i 6 e gli 8 anni ancora.

Si tratta di una finestra temporale decisamente ampia, che potrebbe permettere ai Marvel Studios di sviluppare una potenziale trilogia cinematografica o altre stagioni di Captain America and The Winter Soldier.