Il percorso dei Marvel Studio è stato tutt’ altro che semplice, tre fasi di cui la prima è iniziata con la semplice presentazione degli eroi più amati e conosciuti, Thor, Iron Man, Captain America.. e poi il boom degli Avengers. Sappiamo tutti che è un progetto ambizioso tuttavia da come si prospetta potrebbe cambiare il mondo dei cinecomic, Avengers è stato solo l’ inizio, ora i film che le persone attendono sono Age of Ultron e Civil War, film che a dirla tutta sono più che complicati da mettere in scena, loro sono riusciti a creare un mondo parallelo che vive dietro lo schermo del cinema.

latest

A parlarci della bellezza e dell’ importanza di una di queste due pellicole è Anthony Mackie, che commenta il prossimo Captain America, girato sempre dai fratelli Russo:

“dopo aver visto Avengers avevo scherzato dicendo che Captain America 2 sarebbe stato Avengers uno e mezzo. Ora che Avengers: Age of Ultron è in arrivo nelle sale, posso dire che Captain America 3 sarà molto più che un Avengers due e mezzo. Diciamo che potrebbe essere un Avengers 3,8. A dirla tutta, è uno dei lavori più immensi che la Marvel abbia mai prodotto”.

Attendiamo con ansia il 6 maggio del prossimo anno, per vedere questa meraviglia.