Il libro canonico The Wakanda Files potrebbe aver confermato che Hank Pym è la persona più intelligente del Marvel Cinematic Universe.

Questo mese è stato pubblicato in America il volume da collezione The Wakanda Files: A Technological Exploration of the Avengers and Beyond, un libro canonico con l’Universo Cinematografico Marvel contenente una serie di documenti, articoli, progetti e note accumulati da Shuri (Letitia Wright). Dopo aver svelato dettagli inediti su Avengers: Age of Ultron, un passaggio del libro (via Screen Rant) potrebbe aver rivelato chi è la persona più intelligente del MCU.

L’intelligenza dei numerosi personaggi del Marvel Cinematic Universe è sempre stato uno degli argomenti più dibattuti dai fan e, nel corso degli anni, abbiamo conosciuto alcune delle menti più brillanti del franchise tra cui occorre menzionare Tony Stark, Bruce Banner, Jane Foster, Howard Stark e Eric Selvig. Nonostante il regista Ryan Coogler, il produttore Nate Moore e i fratelli Anthony e Joe Russo abbiano ribadito in passato che “Shuri è il personaggio più intelligente” di questo grande universo condiviso, pare che la stessa sorellina di T’Challa e principessa del Wakanda non sia dello stesso avviso.

Dopo aver criticato la dipendenza dalla tecnologia di Tony Stark affermando che “la mobilità dei pezzi implicano il fallimento meccanico“, infatti, Shuri ha elogiato l’incredibile lavoro di Hank Pym (Michael Douglas), rivelando di essere addirittura invidiosa della sua esplorazione del Regno Quantico e della creazione del Tunnel Quantico visto in Ant-Man and the Wasp e in Avengers: Endgame:

Non ci sono parole per esprimere l’invidia che provo nei confronti di [Scott] Lang e [Hank] Pym per il tempo che hanno trascorso nel Regno Quantico. La ricerca di Pym sulla Meccanica Quantistica è entusiasmante. Le possibilità per il miglioramento dei trasporti…”

“Come ha fatto Pym a mettere le mani su un propulsore EM che funziona all’esterno di una camera a vuoto? Abbiamo provato per mesi, se non per anni, a creare una spinta ad effetto Mach senza una forza reazionaria. Va contro le leggi della fisica. A meno che il Regno Quantico non agisca come una camera a vuoto? Ciò proverebbe il principio del vuoto quantistico di Heisenberg. Così tante domande. Dobbiamo parlare con Pym. Immediatamente.”

Ricordiamo che Ant-Man 3 sarà scritto da Jeff Loveness (sceneggiatore e produttore di Rick & Morty) e diretto da Peyton Reed (Ant-Man, Ant-Man and the Wasp) e vedrà nel cast Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Evangeline Lilly (Hope van Dyne/Wasp), Jonathan Majors (Kang il Conquistatore) Michael Douglas (Hank Pym) e Michelle Pfeiffer (Janet van Dyne).

Ant-Man Hank Pym MCU

SINOSSI
Dal Marvel Cinematic Universe arriva Ant-Man and The Wasp, un nuovo capitolo con protagonisti gli eroi con l’incredibile capacità di rimpicciolirsi. Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, Scott Lang affronta le conseguenze delle sue scelte come supereroe e padre. Mentre lotta per ritrovare un equilibrio nella sua vita e nelle responsabilità che deve assumersi in veste di Ant-Man, viene affrontato da Hope van Dyne e dal Dottor Hank Pym che hanno una nuova, urgente, missione. Scott deve ancora una volta indossare la tuta e imparare a lottare accanto a Wasp mentre il team collabora per scoprire dei segreti dal passato.

Fonte