Il 15 febbraio 2023 uscirà al cinema Ant-Man and The Wasp: Quantumania, il terzo capitolo sulle avventure dell’Uomo Formica (Paul Rudd) e della letale Vespa (Evangeline Lilly), in cui assisteremo all’introduzione di uno dei villain Marvel più importanti nonché avversario dei Fantastici Quattro e degli Avengers: Kang il Conquistatore, interpretato nuovamente da Jonathan Majors dopo il suo debutto in Loki.

Il merchandise e il trailer esclusivo proiettato al San Diego Comic-Con hanno confermato che nel film debutterà il personaggio di M.O.D.O.K. (acronimo di Mechanized Organism Designed Only for Killing), storico villain dei Fantastici Quattro fumettistici ed antagonista secondario della pellicola al servizio di Kang il Conquistatore (Jonathan Majors).

Al contrario dei fumetti, nella pellicola M.O.D.O.K. avrà una grossa maschera che gli copre gran parte del viso. Ciò è necessario a mantenere segreta l’identità del personaggio che si cela al suo interno, che verrà rivelato come colpo di scena durante il film. Negli ultimi giorni però, le indiscrezioni sul film ne hanno svelato l’identità:

Stando a quanto rivelato da TheGWW e Murphy’s Multiverse, sotto la maschera di M.O.D.O.K. si nasconderà nientemeno che Darren Cross (Corey Stoll), anche conosciuto come Calabrone – villain del primo film su Ant-Man. Secondo i rumor, dopo essere stato rimpicciolito a livello subatomico nel primo film, Cross è finito nel Regno Quantico ed è stato costretto a servire Kang il Conquistatore.

Al momento non ci sono ulteriori conferme ma, come sempre, vi terremo aggiornati.

Pop! Marvel: Ant-man and the Wasp: Quantumania - M.O.D.O.K.