Ant-Man and The Wasp: Quantumania, David Dastmalchian tornerà nel ruolo di Kurt nel film di Peyton Reed.

Il 15 febbraio 2023 uscirà al cinema Ant-Man and The Wasp: Quantumania, il terzo capitolo sulle avventure dell’Uomo Formica (Paul Rudd) e di Wasp (Evangeline Lilly), in cui assisteremo all’introduzione di uno dei villain Marvel più importanti nonché avversario dei Fantastici Quattro e degli Avengers: Kang il Conquistatore, interpretato nuovamente da Jonathan Majors dopo il suo debutto in Loki.

Nelle ultime ore è trapelata online la foto dello standee cinematografico di Ant-Man and The Wasp: Quantumania. Come notato dai fan più attenti, nei crediti dello standee è menzionato anche David Dastmalchian che, per chi non lo ricordasse, ha interpretato Kurt Goreshter – uno dei collaboratori di Luis (Michael Peña) e consulente della X-Con Security – in Ant-Man (2015), in Ant-Man and The Wasp (2018) e in What If…? (2021).

Nonostante ciò, in un’intervista concessa in esclusiva a Screen Rant durante il Red Carpet per la premiere di Moon Knight, Dastmalchian aveva confermato di non essere coinvolto nella lavorazione di Ant-Man and The Wasp: Quantumania, lasciando intendere che il suo personaggio non sarebbe tornato nel film malgrado il suo ruolo nei primi due capitoli:

Sembra che non tornerò… Ma va bene così. So che stanno facendo qualcosa di incredibile. Non vedo l’ora di vedere cosa farà Peyton [Reed] dopo. È uno dei miei registi preferiti… È stato molto impegnato. Ho cercato di restare in contatto con lui ma sta facendo un film incredibile in questo momento.”